Una simpatica cometina solca i nostri cieli in queste sere, ecco le istruzioni per individuarla…

Aggiornamento: 30 dicembre 2015

Aggiornamento: 01 gennaio 2016 – Capodanno con la Cometa Catalina

Aggiornamento: 15 gennaio 2015 – La Cometa Catalina raggiunge il perigeo

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicataRequired fields are marked *

7 commenti su “021: Cometa Catalina, bella ma evanescente

  1. Giuseppe Rizzo Dic 14, 2015

    Perchè il nome Catalina? In Sicilia, si chiama Catalina la zona di Caltagirone in prov. di Catania. C’è qualche attinenza? Grazie e Auguri

    • Vito Lecci Dic 14, 2015

      Ciao Giuseppe,
      la cometa si chiama così perché è stata scoperta grazie ai telescopi del “Catalina Sky Survey”, un progetto che ha lo scopo di scoprire comete, asteroidi ed asteroidi potenzialmente pericolosi per noi.

  2. Tiziano Dic 14, 2015

    Aggiornaci quanto prima… anche via post…

    Vito sei un mito

  3. Dario R. Dic 14, 2015

    Grazie Vito, la monitorerò anche io. Preparo il binocolo 20X80, sarà perfetto per lo scopo.
    Un saluto!
    Dario

    • Vito Lecci Dic 16, 2015

      Buona osservazione Dario.
      Magari ci scambieremo pareri e opinioni…

  4. leonardo Dic 16, 2015

    Grazie Vito

AstronomiCast © 2015-2018, tutti i diritti riservati