Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

18 comments on “034: Il più vicino “gemello” della Terra

  1. Remo Tomasi Set 14, 2016

    Grazie di avermi dato informazioni che non avevo ascoltato da nessuna fonte!
    Tante piccole/grandi curiosità su questo pianeta-gemello!

    A presto!!
    Tanti astrosaluti!
    🙂

  2. Paolo Set 14, 2016

    Ciao Vito, grazie per questo podcast e per la tua struttura
    Divulgazione a misura di “non addetto ai laviri”.
    Paolo

  3. Daniele Lorenzelli Set 14, 2016

    Grazie di avermi informato…sempre molto attento nelle tue spiegazioni…

  4. Giuseppe Set 14, 2016

    Ho ascoltato con molto interesse la descrizione della nuova scoperta che mi appassiona molto, l’esposizione è stata molto chiara,ti ringrazio moltissimo per quello che tu con tanta passione fai al fine di implementare le mie conoscenze nel campo
    astronomico. Colgo l’occasione per mandarti i miei saluti.

  5. Tiziano Set 14, 2016

    Riusciremo mai ad avere la possibilità di avvicinarci ad un pianeta così lontano?
    Grazie, continua, ti prego, la tua opera di diffusione!
    Tiziano

    Vito sei un mito

  6. Grazie per questo tuo ammirevole impegno….
    Ti seguirò sempre con grande interesse…ciao

    • Vito Lecci Set 19, 2016

      Grazie a te Anna,
      mi fa piacere saperti tra i miei ascoltatori.
      Al prossimo episodio allora 🙂

  7. Alfonso Set 15, 2016

    Caro Vito,
    non riusciremo mai a ringraziarti abbastanza per la tua meravigliosa opera di divulgazione scientifica.
    Un abbraccio!!!!!!

    • Vito Lecci Set 19, 2016

      Caro Alfonso,
      il tuo apprezzamento per il mio lavoro è la migliore moneta con cui tu possa ripagare il mio impegno.
      Grazie a te quindi per questo tuo prezioso feedback.
      A presto risentirci.

  8. Franca Set 15, 2016

    Grande!!! Questa notizia del pianeta gemello non l ho sentita proprio ed invece è così interessante! Grazie per il tuo impegno nel divulgare e spiegare con semplicità questi eventi.

    • Vito Lecci Set 19, 2016

      Grazie a te Franca,
      sono contento di sapere che hai trovato utile e interessante anche quest’ultimo episodio del podcast.
      A presto risentirci allora con le prossime uscite.

  9. Simone Set 16, 2016

    Grazie mille Vito.
    Anche se non possiedo potenti telescopi riesco a vedere alcune parti dell’universo usando la mia immaginazione che viene alimentata soprattutto dalle tue chiarissime spiegazioni.
    Ci vediamo su proxima b!

    • Vito Lecci Set 19, 2016

      Ciao Simone,
      in effetti l’immaginazione è indispensabile, soprattutto in questi casi, dove i nostri sensi non riescono ad accedere.
      Appuntamento su “Proxima b” oppure ovunque il prossimo episodio ci vorrà portare… 😉

AstronomiCast © 2015-2017, tutti i diritti riservati